Archivio mensile febbraio 2018

Diandrea

Intervento del Ministro della Salute Lorenzin al convegno del 27 febbraio

Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, manda il suo saluto all’IRNC in occasione del convegno “La fertilità nell’uomo, tra salute globale e malattie cardiovacolari”, 27 febbraio 2018 Roma Eventi

 

 

Diandrea

Dona il 5X1000 all’INRC

Carissimo,
nell’approssimarsi della scadenza per la presentazione della Dichiarazione dei Redditi, ti segnalo che anche quest’anno l’INRC beneficia del 5 per mille destinato alla ricerca.
Il 5 per mille è  una risorsa fondamentale per il nostro Consorzio, perciò coltiviamo l’ambizione di raccogliere un numero sempre maggiore di sottoscrizioni.
Per questo motivo faccio appello alla tua sensibilità e Ti invito a sostenere questa nobile causa indicando nell’apposito riquadro della denuncia dei redditi il codice fiscale dell’Istituto Nazionale per le Ricerche cardiovascolari (04338320379), e compiendo così, senza alcun onere aggiunto, un gesto significativo per il nostro Istituto.

Tali sottoscrizioni offrono all’Istituto per le Ricerche Cardiovascolari, risorse da destinare ai progetti  di ricerca e alle BORSE DI STUDIO per giovani Collaboratori delle Università del Consorzio.
Per questo conto sulla tua collaborazione!

Grazie!

Francesco Fedele
Prof. Francesco Fedele
Presidente dell’Istituto Nazionale
per le Ricerche Cardiovascolari

Diandrea

ECM GRATUITO: LA FERTILITÀ NELL’UOMO: TRA SALUTE GLOBALE E MALATTIE CARDIOVASCOLARI

27 Febbraio 2018
Roma Eventi Piazza di
Spagna – Via Alibert, 5°

Convegno ECM gratuito – 5,6 crediti

farmacista – psicologo – fisioterapista – infermiere
cardiologia – endocrinologia – medicina generale – geriatria – medicina interna – urologia – anestesia e rianimazione – tecnico della fisiopatologia cardiovascolare e perfusione cardiovascolare

Razionale Scientifico:

La fertilità rappresenta un indice misurabile dello stato di salute di un individuo e può essere considerata  un indicatore di salute globale. L’infertilità deriva sia da cause organiche quali squilibri ormonali, problemi fisici, psicologici, ma anche da scelte di vita che incidono negativamente, come ad esempio il fumo, l’uso prolungato di marijuana e altre droghe, abuso di alcol, uso di steroidi anabolizzanti, malnutrizione e anemia.

In particolare, le malattie cardiovascolari incidono sulle capacità riproduttive sia direttamente sia indirettamente, attraverso le terapie farmacologiche utilizzate nel trattamento della patologia cardiovascolare stessa.  L’intesa tra tutti gli operatori sanitari, è di fondamentale importanza per la promozione e l’informazione sui corretti stili di vita e sui danni derivanti da comportamenti scorretti, Favorire l’incontro tra gli esperti, il coordinamento tra personale medico e infermieristico, è principio basilare per l’ottenimento di risultati efficaci nella prevenzione e nella tutela della salute in genere ed in particolare delle malattie cardiovascolari. La giornata proposta grazie alle partecipazioni di tutti gli esperti che si occupano, direttamente e indirettamente, di fertilità, endocrinologo, urologo e cardiologo, permetterà di tracciare delle “linee guida” pratiche per identificare e trattare i pazienti cardiovascolari che soffrono di un così gravoso problema.

Programma

8:30- 9:00 Registrazione Partecipanti

9:00-9:30 Saluto delle Autorità

Sessione I  –   09:30-11:10  – La Fertilità nell’Uomo: Come indice di salute globale

Moderatori: F. Fedele ; 

  • 09:30 Fattori di Rischio: Il concetto di Rischio Globale

Giuseppe Placanica

  • 09:50 Fattori di rischio cardiovascolare e fertilità

Fabio Ferrante

  • 10:10 Il concetto di prevenzione e/o riduzione del rischio cardiovascolare

Igino Genuini

  • 10:30 Farmaci e fertilità

Mauro Schina

  • 10:50- Discussione

 

11:10-11:30 Coffee break.

 

Sessione II: 11:30-13:40 La Fertilità nell’Uomo: Dalla Diagnosi alla Terapia

Moderatori: G. Alei ;  

  • 11:30 Definizione e Classificazione

Andrea Isidori

  • 11:50 Epidemiologia ed Implicazioni sociali.

Antonio Rossi

  • 12:10 Il punto di Vista dell’Endocrinologo

Andrea Isidori

  • 12: 30 Il punto di vista dell’Urologo
  1. Alei
  • 12:50 Il punto di vista del Cardiologo

 

 13:10- 13:40 Tavola Rotonda

13:40 Light Lunch.

 

14:30 -16:10 Il Ruolo delle Professioni Sanitarie

Moderatori: F. Fedele; Lia Pulimeno

  • 14:30 Il punto di vista dell’infermiere
  1. Torre
  • 14:50 Il punto di vista dello psicologo
  1. Fedele
  • 15:10 Il punto di vista del fisioterapista

___________

  • 15:30 Il punto di vista del Tecnico Ecografista

__________

  • 15:50- Discussione

16:00-16:30 Take Home Messages

 

___________________________

Il convegno è gratuito
Per prenotare compilare il form

 

 

Diandrea

Giornata Nazionale della Ricerca Cardiovascolare

 

 

 

Scarica il programma in pdf

14 febbraio 2018 – Ore 9,00 – 16,30

Hotel Mediterraneo Sala Mosaico – Via Cavour, 15  Roma

Ingresso gratuito – 4,2 crediti formativi ECM

Medico Chirurgo: cardiologia, geriatria, medicina interna, anestesia e rianimazione, medicina generale

Infermiere

8.30 – 8.50 Registrazione dei partecipanti

8.50 – 9.00 Introduzione (Prof. Francesco Fedele)

Sessione I: I risultati della ricerca nell’anticoagulazione

Moderatori: Prof. Antonio Ciccaglioni, Prof. Carlo Iacoboni

9.00  – 9.15  NOACs nella fibrillazione atriale non valvolare: come la ricerca ha portato alla rivoluzione clinica – Prof. Fabio Ferrante – Roma

9.15  – 9.90 Utilizzo dei NOACs in particolari situazioni cliniche: cardioversione, ablazione, cardiopatia ischemica, pazienti anziani, insufficienza renale – Dott. Carlo Lavalle – Roma

9.30 – 9.45 La rivoluzione nel trattamento del tromboembolismo venoso con i NOACs

Prof. Carmine Dario Vizza – Roma

9.45 – 10.00 Discussione

 

Sessione II: La ricerca cardiovascolare nella cardiopatia ischemica

Moderatori: Prof. Gennaro Sardella, Prof. Igino Genuini

10.00 – 10.15 Quali novità abbiamo dalla ricerca cardiovascolare sulla fisiopatologia della cardiopatia ischemica? – Dott. Massimo Mancone – Roma

10.15 – 10. 30 Recenti evidenze sui nuovi farmaci nella cardiopatia ischemica
Dott. Simone Calcagno – Roma

10.30 – 10.45 Il progresso tecnologico al servizio del cardiologo nel trattamento della cardiopatia ischemica acuta – Dott. Riccardo Colantonio – Roma

10.45 – 11.00 Discussione

11.00- 11.30 Coffee break

 11.30 – 13.00 Tavola rotonda:
Le attività di ricerca cardiovascolare delle unità dell’Istituto Nazionale di Ricerca Cardiovascolare

Prof. Francesco Fedele, Prof. Antonio Cevese, Dott. Roberto Poscia

Cancro e scompenso, scompenso e cancro – Prof. Pietro Ameri (Università di Genova);

L’inflammasoma NLRP3 nella esacerbazione dei danni miocardici da ischemia/riperfusione.
Prof. Penna/ Prof. Pasquale Pagliaro (Università di Torino);

Progetto sulle B-lines  da sforzo nello scompenso cardiaco – Prof. Mario Marzilli (Università di Pisa);

L’Alzheimer del Cuore: Nuove Acquisizioni e Opportunità Terapeutiche
Prof. Giulio Agnetti – Prof. Flavio Flamigni (Università di Bologna):

Acute Coronary Syndrome: The Risk to Young Women
Prof. Raffaele Bugiardini (Università di Bologna);

Studio dei meccanismi della calcificazione arteriosa: ruolo delle vescicole di matrice
Prof. Gianandrea Pasquinelli (Università di Bologna);

Valutazione funzionale e cardiovascolare in pazienti con malattie neurodegenerative, dopo un periodo di allenamento motorio – Prof. Antonio Cevese (Università di Verona):

Influence Of Insulin Resistance And Hyperinsulinism On Heart Rate Variability, Myocardial Strain And Arterial Stiffness – Prof. Salvatore Novo (Università di Palermo);

Approccio traslazionale al trattamento della Cardiomiopatia ipertrofica con I bloccanti della corrente late del sodio: dalla cellula al paziente – Prof. Raffale Coppini, ( Università di Firenze).

13.00 – 14.00 Lunch

 

Sessione III Dalla classificazione al trattamento dei pazienti con insufficienza cardiaca

Moderatori: Prof. Francesco Fedele, Prof. Susanna Sciomer

14.00 – 14.15 La necessità di un appropriato inquadramento oltre le attuali classificazioni
Dott. Paolo Severino – Roma

14.15 – 14.30 Nuove prospettive di trattamento farmacologico dell’insufficienza cardiaca

Dott. Roberto Badagliacca – Roma

14.30 – 14.45 Utilizzo di ICD e CRT: progressi, risultati e necessità di corretta stratificazione del rischio ed indicazione

Dott. Camilla Calvieri – Roma

14.45 – 15.00 Discussione

 

Sessione IV Update sulla ricerca nell’insufficienza cardiaca

Moderatori: Prof. Luciano Agati – Roma), Prof. Andrea Frustaci – Roma

15.00 – 15.15 Il valore aggiunto della risonanza magnetica cardiaca nell’insufficienza cardiaca

Dott. Viviana Maestrini – Roma

15.15 – 15.30 Diagnosi istologica e molecolare nei pazienti con insufficienza cardiaca

Dott. Cristina Chimenti – Roma

15.30 – 15.45 Imaging integrato nell’interventistica strutturale

Prof. Gennaro Sardella – Roma

15.45 -16.00 Discussione

16.00 – 16.15 Compilazione questionari ECM

16.15 – 16.30 Chiusura lavori

 

Il Convegno è gratuito e rilascia 4.2 crediti formativi ECM

Per prenotare la partecipazione al convegno, prenotare hotel o altre informazioni inviare richiesta a:

info@dreamcom.it

o telefonare al numero: O6 4818341

Con il contributo
incondizionato di