Direttivo

Il Governo del Consorzio è affidato al Consiglio Direttivo composto da:

a) un rappresentante di ciascuna Università consorziata, designato dal Consiglio di Amministrazione delle Università e scelto fra i Docenti e Ricercatori delle Unità Operative aderenti all’INRC; b) un rappresentante designato dal Ministero dell’Università e della ricerca Scientifica (MIUR); c) un rappresentante designato dal Ministero della salute; d) un rappresentante di ogni Ente pubblico o privato che contribuisca annualmente all’attività del Consorzio con un finanziamento non inferiore a € 150.000.

Il Consiglio è nominato per un quadriennio.

Il Consiglio Direttivo: a) elegge nella sua prima seduta il Presidente del INRC; b) nomina il Direttore Scientifico che può essere scelto anche fra esperti esterni all’INRC; c) elegge i componenti della Giunta Esecutiva; d) approva il bilancio preventivo, le relative variazioni ed il conto consuntivo; e)delibera sulla richiesta di afferenza di nuove Università e ratifica i recessi dal Consorzio; f) adotta i regolamenti di esecuzione del presente Statuto; g)delibera su tutte le questioni riguardanti l’Amministrazione del Consorzio; h) indica i limiti entro i quali la Giunta potrà operare nel corso dell’anno per attuare i programmi del Consorzio; i) delibera sull’istituzione e soppressione di, Sezioni e Laboratori e ne nomina i relativi Direttori Responsabili; l) approva contratti, convenzioni e commesse; m) approva l’affidamento di incarichi e compiti alle Unità Operative ed ai propri Laboratori; n) delibera su contratti a termine, borse di studio e assegni di Ricerca.

Le adunanze del Consiglio Direttivo sono valide ove sia presente la metà più uno dei suoi componenti, detratti gli assenti giustificati, purché il numero dei presenti non sia inferiore ad un terzo degli aventi diritto. Le deliberazioni sono prese a maggioranza dei presenti.A parità di voto, prevale il voto del Presidente. Qualsiasi modifica statutaria dovrà essere deliberata da almeno due terzi dei componenti del Consiglio Direttivo.Il Consiglio Direttivo del INRC viene convocato dal Presidente in via ordinaria almeno due volte all’anno o su richiesta di un terzo dei componenti.